F.I.S.P.S. Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci
F.I.S.P.S. Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci

NEWS

R.I.P. Gigino D'Ippolito

Purtroppo Gigino D'Ippolito, fondatore della FISPS Molise, grande appassionato di montagna è deceduto il due settembre a casua di un grave incidente stradale.  Tutti i Pattugliatori FISPS si stringono in un caloroso abbraccio di cordoglio ai familiari ed ai soccorritori molisani.  R.I.P.

Condoglianze alla Famiglia MORAS

La Federazione tutta porge le più sentite condoglianze a Emilio Moras per la perdita del papà. R.I.P.

Condoglianze al Segretario Mirco Ravaioli

Il 20 giugno è venuto a mancare il babbo del nostro segretario nazionale, le più sentite condoglianze de tutta la Federazione a Mirco ed alla sua famiglia.

Un sondaggio a livello mondiale...FISPS c'è!

Si invitano tutti i pattugliatori a partecipare al Sondaggio che viene proposto dalla società Medic52 di Duncan Isaksen-Loxton, soccorritore dall’Australia che era presente anche in Tonale nel 2016.

Leggi tutto e partecipa al sondaggio.

Akja al lavoro al Tonale...sempre in pista!!!

Nello splendido scenario del ghiacciaio Presena i soccorritori della FISPS AKJA, Associazione Volontari Soccorso e Sicurezza Piste Sci, si sono ritrovati alla fine della stagione sciistica per le verifiche triennali del brevetto da  Pattugliatore FISPS ...

Leggi tutto

CDF e Assemblea FISPS

E' indetto il Consiglio Federale a cui seguirà Assemblea Nazionale degli associati FISPS, per il giorno 21 aprile c.a. 

CONSIGLIO FEDERALE

Prima convocazione ore 8.00 Seconda convocazione ore 10,30
ASSEMBLEA SOCI
Prima convocazione ore 9.00
Seconda convocazione ore 11,30   
 
Il tutto si svolgerà presso la Fiera Prowinter di Bolzano in una stanza riservata che vi sarà comunicata in seguito.

Ordine del giorno:

-Evoluzioni sulla figura del pattugliatore 

-Bilancio anno 2016 

-Figure da prevedere nello statuto ed evoluzioni sullo statuto 

-Preparazione assemblea elettiva anno 2017 prevista per il mese di novembre 2017 

-Aggiornamenti Scuola Nazionale 

-Informazioni varie dal tavolo di lavoro sui soccorritori per diversamente abili 

-varie ed eventuali

E' richiesta la massima partecipazione dei rappresentanti regionali, e degli associati in fase di assemblea. 

F.I.S.P.S. a Modena Ski Pass

Dal 29 Ottobre al 1 Novembre saremo presenti con un nostro spazio espositivo alla Fiera Nazionale della Neve di Modena.

Presto info.

CND ed Assemblea Nazionale

La presente per ricordarvi la convocazione del Direttivo e della Assemblea Ordinaria per il giorno 25 giugno ore 10,00. 
Dalle 10,00 alle 12,45 Consiglio direttivo.
Dalle 14,00 alle 18,00 assemblea aperta a tutti.

Leggi tutto ....

Ringraziamenti dalla Presidenza

Buongiorno Ragazzi, superato il momento e riposato un attimo, mi corre l’obbligo di scrivervi per ringraziarvi sentitamente e complimentarvi con voi per il grande lavoro e ottimo risultato ottenuto.

Non che avessi dubbi, prima e lo dicevo da tempo ai detrattori che ascoltavo. 
Ma avendo organizzato anche io tempo fa alcuni eventi, conosco le dinamiche e so quanta fatica, fisica e mentale, si debba applicare per la buona riuscita della cosa.
Quindi un grazie veramente sentito, a chi ha partecipato attivamente ed a tutto il Gruppo Akja, che si è dimostrato unito ed efficiente.  Quindi un bravi anche per questo.
Ci troveremo al prossimo Direttivo e quindi ci scambieremo anche le info che vorremo diffondere a tutti i nostri.
Intanto cercate di riposare e di riprendervi. 
E’ stato un ottimo Congresso!
Un cordialissimo saluto e a presto

 

Antonio Menegon
Presidente FISPS

Prowinter 2016

FISPS c'è!!!

Anche quest'anno presenti con uno stand dedicato alla sicurezza in pista!

Il XX Congresso Internazionale FIPS Adamello Ponte di Legno

Per tutti gli aggiornamenti clicca QUI oppure consulta la pagina internazionale dedicata.

Il XX Congresso Internazionale FIPS organizzatto da FISPS Italia in Adamello

Il grande evento del soccorso su pista. Un evento internazionale. Una vetrina importante: 15 Nazioni presenti con oltre 150 delegati; 40.000 soccorritori in tutto il mondo; un bacino di oltre 100 milioni di utenti.

Leggi tutto...

Nuovo CDR nelle Marche

L'Assemblea del 13 Novembre ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo per la Regione Marche.   Dopo accesi dibattiti gli oltre 50 soci intervenuti hanno così espresso le proprie preferenze rieleggendo Mirco ravaioli Presidente e come consiglieri Paolo Campanelli, Benito Vandi, Cristian Cangiari, Paola Sabatini, Piergiorgio Bonazelli e Matteo Catozzi.  Il Nuovo CD vede dunque nuove leve al suo interno e saprà essere il giusto motore per portare avanti i tanti progetti messi in cantienere nell'ultimo triennio.   Sabato 21  si è riunito il primo CDR per iniziare con il piede giusto le attività invernali.

A Torino FISPS sale in cattedra...anzi in aula!

Nella splendida cornice dell’Aula Magna nel Palazzo di Giustizia di Torino si è svolto per il secondo anno il convegno “Diritto, Sicurezza e Sport” organizzato dagli Avvocati Cesarina Manassero e Mauro Manassero, dalla Commissione Scientifica Dott.ssa Stefania Tassone e dalla Scuola Superiore della Magistratura. Si tratta tra l'altro di un corso specialistico di II livello...

Leggi tutto...

Nuova adesione in FISPS: la Sicilia!

Grazie ai rapporti con la Polizia di Stato ed all'ottimo lavoro svolto dalla Scuola Nazionale una nuova realtà regionale è entrata a far parte della nostra federazione: la Sicilia.   Si è infatti costituita in Catanaia...

Leggi tutto...

Montagna Online parla di noi! 

Mentre la copia cartacea è in stampa, è possibile cliccando QUI scaricare la versione onlide della nota rivista.  All'interno diversi contenuti della riunione PIM del 9 Aprile a cui FISPS a partecipato in maniera attiva!

Nuova sinergia: Professione Montagna

Continua l'ottimo lavoro che stanno portando avanti il Presidente Antonio Menegon e il responsabile delle comunicazioni esterne Federico Stelè.

Leggi tutto...

PIM chiama...FISPS risponde!

Il nostro presidente è stato contattato da PIM ex DSI, per partecipare fattivamente al prossimo Prowinter di Bolzano...non potevamo che confermare la nostra presenza!

Cari Soci, Cari Amici,

La Scuola Nazionale diventa centro formativo IRC

Al Consiglio Federale la Scuola Nazionale ha presentato quanto fatto in questi tre anni sotto la direzione di Marco Gaffuri.   La presentazione avvincente di Nicola Bernacca ...

Leggi tutto...

NEWS

Bilancio della Scuola Nazionale

Durante i lavori del CDF di Pratospilla, Marco Gaffuri e Nicola Bernacca hanno presentato un bilancio di quanto fatto nell'ultima stagione sciistica.
Tra le cose più importanti i due corsi di formazione tenutisi sull'Etna ed a Pratospilla.
Inoltre si sono svolti gli esami finali in tre regioni che hanno visto brevettati 37 nuovi Pattugliatori: 12 nelle Marche, 21 in Piemonte e 4 in Lombardia.
Prossimo appuntamento in Val Senales per un nuovo corso formativo ed aggiornamento per gli istruttori regionali.

Nuova adesione in FISPS: la Sicilia!

Grazie ai rapporti con la Polizia di Stato ed all'ottimo lavoro svolto dalla Scuola Nazionale una nuova realtà regionale è entrata a far parte della nostra federazione: la Sicilia.   Si è infatti costituita in Catanaia una odv che perseguirà i nostri obiettivi prestando servizio nella nota stazione sciistica presente sull'Etna. A Mario Lipari, neo presidente regionale i migliori auguri!

A Pratospilla il Consiglio Direttivo Federale 

Il 23 Maggio si è tenuto il CDF della nostra Federazione in quel di Pratospilla nell'Appennino Parmense.   Vi hanno preso parte i rappresentanti di Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Marche oltre alla Scuola Nazionale.

Una riunione ricca di proposte ed interventi.

A breve sarà inviato a tutti i Presidenti regionali il verbale.

Montagna Online parla di noi! 

Mentre la copia cartacea è in stampa, è possibile cliccando QUI scaricare la versione onlide della nota rivista.  All'interno diversi contenuti della riunione PIM del 9 Aprile a cui FISPS a partecipato in maniera attiva!

Concorso fotografico AKJA

Giovedì 07 maggio 2015 si è concluso il concorso fotografico organizzato come di consueto dalla sezione lombarda.   La commissione, composta da Chiara Carissoni (CAI Bergamo), Pio Rota (Circolo Fotografico Lemine), Festari Luca (pattugliatore Akja e responsabile del concorso ), ha valutato 60 fotografie di 9 partecipanti ammesse al concorso tra le varie presentate.
E’ risultata vincitrice la foto dal titolo “ELI TORMENTA” di Aurelio Paganoni: l’autore è riuscito a cogliere l’attimo di coordinamento tra soccorritore e elicottero proprio nel momento in cui si creava l’effetto tormenta creato dalle pale dell’elicottero.
Seconda classificata “TRASPORTO TRADIZIONALE” di Nicola Bernacca: scatto che ben rappresenta l’attività di trasporto infortunato con metodo tradizionale tramite akja e la collaborazione, nonché l’intesa, tra i due soccorritori durante questa fase dell’intervento.
Terza classificata “FLY” di Andrea Pancotti: fotografia con buon effetto visivo, inquadratura interessante e buona tecnica fotografica applicata.
Sono inoltre pervenuti, fuori concorso, nr. 15 scatti inviati da colleghi di associazioni di soccorso internazionali provenienti da Giappone, United Kingdom e Canada. Tra le 60 foto, sono stati scelti anche 12 scatti totali che potranno essere utilizzati per il prossimo calendario 2016 e per altre pubblicazioni dell’associazione.

Collegio Nazionale Maestri Sci

Luciano Magnani, è stato rieletto per la quarta volta alla guida del Collegio Nazionale dei Maestri di Sci.

Una buona notizia per la nostra Federazione visti i rapporti che in questi ultimi mesi la Presidenza ha stretto con il modenese Magnani.   

Ad Ascoli Piceno si parla di sicurezza in montagna

Il 31 maggio dalle ore 9.30 presso il Palazzo dei Capitani in Ascoli Piceno si terrà un conegno promosso dalla ditta RIRI' SPORT dal titolo "Sicurezza e Rischi della Montagna".   Seguiranno nel pomeriggio attività dimostrative da parte del CNSAS in Piazza del Popolo.   Al convegno parteciperanno il nostro Presidente Menegon e Stelè come moderatore.

2016...work in progress

I lavori per il congresso del prossimo anno stanno andando avanti a gran ritmo grazie ad un ottimo gruppo di lavoro.   Ecco intanto in anteprima, in linga inglese, il portale dell'evento: CLICCA QUI.

 

Prowinter 2015

È terminata da qualche giorno la fiera di Prowinter 2015 ed il bilancio per la nostra Federazione non può che essere positivo.  Innanzitutto l'importante presenza a quattro mani del Presidente Menegon: molto apprezzata da enti ed organismi da tempo vicini al nostro entourage, intesa subito come segno distintivo

rispetto al passato.
Questo fatto è certamente segno, anche nei fatti e non solo a parole, di un evidente cambio di marcia e determinazione verso i risultati che vogliamo conseguire.  Grazie poi al contributo volontario degli associati, è stato allestito uno stand che ha catturato l'interesse dei visitatori, ma non solo anche di espositori.

Grazie ad Akja e Soccorso Dolimiti con il contributo di ITALVIDEO (Filago BG) e SITECO (Curno BG) abbiamo allestito uno spazio espositivo invidiabile!
Era già successo a Modena, ma è stata un'altra importante dimostrazione notare l'interesse ricevuto verso i materiali di Safelab.
Uno stand che ha visto avvicinarsi anche realtà interessate ad entrare in Fisps.   Come già detto in altre occasioni, ci stiamo muovendo verso la direzione corretta, avanti così verso nuovi confini!

Akja spegne le candeline!

Nadia Morotti, presidente FISPS AKJA ha il piacere di invitare tutti gli associati FISPS ai festeggiamenti per il 20° Anniversario della fondazione di AKJA che si svolgeranno presso il comprensorio BremboSki in data 10/11/12 Aprile p.v.     Saranno 3 giorni di festeggiamenti con campi prova, test sci, gara con Akja, cena di gala e gran finale domenica 12 con musica e grigliata.   E' stato stipulata una convezione con l'Hotel Adler di Foppolo per il pernottamento dei partecipanti; se siete interessati potete contattare direttamente l'hotel all'indirizzo info@hoteladler-foppolo.com informando che siete associati FISPS.

Per motivi organizzativi è gradita una conferma.    Non mancate!!!

Al lavoro in Sicilia

Nell'ultimo fine settimana di Marzo la Scuola Nazionale si è recata in Sicilia per iniziare le procedure
per la creazione della sezione regionale FISPS.
Già lo scorso anno le Funivie Etna, grazie anche alla collaborazione del locale comando di Polizia di Stato, avevano voluto che FISPS iniziasse a formare il loro personale per collaborare professionalmente alla gestione del soccorso piste delle stazioni sciistiche di Nicolosi e Linguaglossa.
Oggi visto la presenza di nuovo personale da formare, alla passione e impegno di Mario, persona di fiducia
della stazione,si è iniziato un nuovo corso Pattugliatori e l'iter per la nascita della nuova sezione.
Questa realtà, molto diversa dalle stazioni alpine, attira nei pochi mesi di apertura circa 500 mila sciatori ed è caratterizzata da un suggestivo background.   Ecco alcune foto della tre giorni in terra di Sicilia!

Scuola Nazionale in Piemonte

Il weekend 28/29 marzo è stato caratterizzato dall'ampliamento della famiglia FISPS con 21 nuovi
pattugliatori piemontesi facenti parti della macro area Cuneese. La commissione esaminatrice, nelle
giornate di venerdi 27, sabato 28 e domenica 29 hanno esaminato il gruppo di allievi nella stazione di Frabosa Soprana.
L'ottimo innevamento, il sole e la buona organizzazione hanno garantito lo svolgimento della sessione
e un'ottima conclusione del corso pattugliatori.
Dall'inizio dell'anno sono così 34 i nuovi volontari FISPS!

Nuovi pattugliatori marchigiani

Due Istruttori Nazionali sono stati impegnati nei comprensori del Monte Nerone e del Monte Catria per gli esami finali del corso per nuovi pattugliatori.   Gli allievi, già brevettati nel 2014 con un corso formazione patrocinato dal JOB di Pesaro e dalla Comunità Europea, sono stati esaminati sul campo per poter entare a far parte della garnde famiglia FISPS.   Dodici nuovi volontari hanno superato l'esame e dalla prossima stagione vestiranno la divisa federale.

Ci saremo!!!

Anche l'edizione 2015 ci vedrà protagonisti!  Avremo uno spazio tutto nosto oltre ad essere protagonisti insieme a PIM di attività all'interno della Fiera.   Per informazioni contattate direttamente i Presidenti di sezione oppure la Segreteria.   Vi aspettiamo numerosi, per poter accedere gratuitamente scaricate il file allegato e compilate il biglietto elettronico.   Ci vediamo a Bolzano dal 9 all'11 Aprile.

Biglietto elettronico Prowinter 2015
Scarica e compila il biglietto elettronico per accedere alla Fiera di Bolzano.
PWI15 Fisps.pdf
Documento Adobe Acrobat [360.1 KB]

Scuola Nazionale al lavoro

Il weekend 7/8 marzo vedrà due Istruttori Nazionali impegnati nel corso per nuovi pattugliatori nei comprensori gestiti dalla sezione regionale marchigiana.   Gli allievi, già brevettati nel 2014 con un corso formazione patrocinato dal JOB di Pesaro e dalla Comunità Europea, saranno esaminati sul campo per poter entare a far parte della garnde famiglia FISPS.

Nuova sinergia: Professione Montagna

Continua l'ottimo lavoro che stanno portando avanti il Presidente Antonio Menegon e il responsabile delle comunicazioni esterne Federico Stelè.

Da questo mese una nuova sinergia con scambio di banner è stata siglata con la nota rivista di settore Professione Montagna.   Ora dunque consultabile online direttamente dal nostro portale!

PIM chiama...FISPS risponde!

Il nostro presidente è stato contattato da PIM ex DSI, per partecipare fattivamente al prossimo Prowinter di Bolzano...non potevamo che confermare la nostra presenza!

 
Ecco la lattera inviata a tutti professionisti della montagna dal Presidente PIM Aldo del Bò
 
Cari Soci, Cari Amici,
per opportuna informazione augurandoci lo teniate in evidenza nei V/s appuntamenti del prossimo futuro.    Traendo profitto di Prowinter Bolzano, Fiera Internazionale del noleggio e dei servizi per gli sport invernali, appuntata da Giovedì 9 a Sabato 11 Aprile p.v. di cui potrete informarvi, più precisamente sul sito www.prowinter.it.
Nell’occasione l’Associazione PIM-Professionisti In Montagna, costola del D.S.I., fissa la sua Assemblea con il programma sotto indicato:
 
Giovedì 09 Aprile 2015  
Ore 11.00 Tutti insieme alla Cerimonia di Inaugurazione di Prowinter 2015 nel Padiglione Centrale. Vi sarà un piccolo rinfresco. 
Ore 12.30 Sala Latemar (1. piano) frugale buffet
Ore 13.00 Assemblea PIM D.S.I. – Sala Latemar, riservata ai Soci
Ore 15.00 Convegno PIM-FISPS con
a)  Intervento Antonio Menegon Pres. FISPS su: Programmi, Organico Federativo, Costi del Servizio  
a seguire:
b)  Presentazioni e linee generali della trasmissione LineaBianca, in onda ogni Sabato Rai 1 alle ore 14.30 dal 27.12.14, su possibile, probabile sviluppo futuro a cura dei conduttori Massimiliano Ossini, Alessandra Del Castello e Lino Zani. 
chiuderà il Convegno 
c)  Elena Gaja nuova “Responsabile Internazionale FIS degli Omologatori Piste di Sci” unica rosa a presiedere un Comitato della Federazione Internazionale. 
 
Venerdì 10 Aprile 2015
Ore 9.00 Corso per l'uso del defibrillatore, corso BLSD completo, riconosciuto IRC - Sala Latemar. Detto Corso, massimo nr. 24 pax, sarà al costo di € 50,00 con iscrizione alla FISPS autorizzata al rilascio del diploma di partecipazione. Su quanto puntualizzeremo a tempi stretti.
 
Come verranno passate ulteriori precisazioni su quanto PIM e FISPS appunteranno d’altro nelle 3 giornate di Prowinter Bolzano 2015. 
Certi di avervi trasmesso note interessanti per darvi credito e partecipare. 
Grazie dell’attenzione.
Cordialità e buon lavoro 
Segreteria D.S.I.  PIM Professionisti in Montagna 
___
Dr. Aldo del Bo’
Presidente “pro tempore” PIM 
Convegno sull'ipotermia a Piancavallo
Riceviamo dal CReSP Collegio Regionale Soccorso Piste Sci del Friuli Venezia Giulia il programma del convegno sull'ipotermia che si terrà a Piancavallo il 6 e 7 marzo. 
Saranno presenti come relatori istruttori della Scuola Nazionale FISPS.
Pertanto tutti i direttori regionali e gli istruttori sono invitati a partecipare. 
La partecipazione ad entrambe le giornate sarà considerata valida ai fini dell'aggiornamento annuale e ne verrà rimborsata l'iscrizione (15,00 €).
E' auspicabile la presenza non solo degli istruttori ma anche dei pattugliatori.
Contattare la Segreteria della Scuola per tutte le informazioni.
Materiale per iscrizione convegno
Corso HYPOTHERMIA - 6-7 MAR 2015 - SCHED[...]
Archivio compresso in formato ZIP [2.0 MB]
FISPS FVG in diretta TV
Il 22 febbario alle ore 14.30 siamo andati in diretta TV su Café 24 dalle piste di Tarvisio (UD).
Tema: FANS WORLD SKI CUP.
Intanto per chi si fosse perduto la diretta di domenica scorsa da Pieve di Cadore (BL) può rivedere le belle immagini al link: http://youtu.be/FmMc_Ahv7nc.   Nella puntata era presente il Presidente Nazionale Antonio Menegon.

Il TG2 Rai dedica un servizio a FISPS

Il Presidente Nazionale Menegon comunica che venerdì sera alle ore 20:30 circa, subito dopo il Tg2 andrà in onda un servizio dedicato alla Fisps!  

Si tratta di uno speciale girato durante le festività natalizie con protagonisti i nostri pattugliatori del veneto.  

Un grande trampolino di lancio!  

Diffondete messaggio all'interno delle Vs. sezioni e realtà locali.

Ancora sulle prime pagine

L'ottimo lavoro di Federico Stelè riporta i nostri pattugliatori Friulani in prima pagina...

Il Friuli del 16 gennaio 2015
Il Friuli 16-01-15.pdf
Documento Adobe Acrobat [4.0 MB]

Sicuri sulla neve 2015: la Provincia di Pesaro sceglie la stazione del Catria

Domenica 18 gennaio 2015 si terrà, presso il rifugio Cotaline 1400 al Monte Catria, la Giornata Nazionale Sicuri sulla Neve, dedicata alla prevenzione degli incidenti in ambiente montano invernale.

Saranno presenti Tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e Pattugliatori FISPS.

Programma:
Ore 10:00 ritrovo presso rifugio Cupa delle Cotaline.
Ore 10:00 - 11:30 Check up medico gratuito presso infermeria degli impianti.
Ore 11:30 - 13:30 Escursione guidata sul Monte Acuto.
Ore 13:30 Rientro al Rifugio.

Per l'occasione verrà allestito un campo ARTVA per spiegare agli intervenuti l'utilizzo degli strumenti di ricerca valanga a disposizione fino a chiusura impianti.
Per tutta la manifestazione saranno a disposizione degli intervenuti i Tecnici CNSAS e Patturgliatori FISPS per info e chiarimenti.
La manifestazione si terrà anche con scarso innevamento. 
In caso di pioggia o avverse condizioni meteo sarà comunicato l'eventuale rinvio.

I pattugliatori marchigiani alle prese con...una partoriente!

Quando si pensa di averle viste tutte...ne succede sempre una nuova!  E' così accaduto domenica 4 gennaio al Monte catria dove la locale pattuglia FISPS è dovuta intervenire per soccorrere una turista all'ottavo mese di gravidanza.  Tutto è finito bene e la ragazza, durante la disavventura capitata a 1400 metri, all'interno dell'infermeria in attesa dell'arrivo dell'ambulanza ha deciso anche il nome: il bimbo si chiamerà Edoardo.   La notizia ha suscitato molto interessa: è apparsa sui due principali quotidiani regionali e sui TG dando lustro alla sezione regionale.

Un incidente in pista a Piancavallo fa parlare di noi

Un brutto incidente a Piancavallo porte in prima pagina il lavoro dei nostri volontari.

Clicca QUI per leggere l'articolo.

Il "Gazzettino" dedica un articolo ad Antonio menegon

Il neo eletto ai vertici Fisps «Qualificare il pattugliatore»

Sabato 3 gennaio 2015

 

BELLUNO - Un bellunese al vertice di Fisps, la Federazione Italiana Sicurezza Piste da Sci. È Antonio Menegon il nuovo presidente. La nomina è arrivata direttamente dal congresso nazionale, convocato per i festeggiamenti dei 30 anni della federazione, nata nel lontano 1984. Menegon, 58 anni, residente a Belluno e già presidente delle Giubbe Rosse (il gruppo dei volontari per la sicurezza sulle piste da sci del Nevegal), resterà in carica per il prossimo triennio, durante il quale il Veneto ricoprirà la presidenza nazionale. Le idee del nuovo eletto sono chiarissime. «L'evoluzione del mondo economico, sportivo e soprattutto del settore del soccorso in generale, mi ha convinto a rendermi disponibile per portare Fisps verso un giusto e doveroso riconoscimento della figura del Pattugliatore in Italia - ha affermato Menegon -. Una professione anche per tutti coloro che amerebbero tornare a vivere sulle nostre montagne seppure con un'attività stagionale. Non abbiamo tempo da perdere, dobbiamo conquistarci quel giusto apprezzamento che meritiamo, ma non ci accontentiamo dell'apprezzamento: vogliamo un riconoscimento normativo, legale che ci permetta di qualificarci. Sono anni che già lo facciamo sempre con maggior professionalità: è giunto il momento che ci venga dato giusto risalto».

La Scuola Nazionale parteciperà al Congresso Francese

Il Direttore Marco Gaffuri ricorda che dal 23 al 25 gennaio pv si svolgerà il II Congresso Europeo FIPS a Montgenèvre (Francia), con la partecipazione di pattugliatori svedesi, svizzeri, scozzesi, francesi,… E’ auspicabile una discreta presenza di rappresentanti della Federazione Italiana, in particolare della Scuola Federale. Con questo obiettivo, la Scuola Nazionale ha deciso di stanziare €1000, come contributo totale; il contributo è riservato agli Istruttori Nazionali e Regionali in regola con iscrizione ed in attività, per la partecipazione all’intero Congresso. L’iscrizione sarà a cura del singolo partecipante; successivamente dovrà essere inviato il nominativo alla Segreteria Nazionale.   Si resta in attesa di ricevere le iscrizioni.

SKI PATROL European meeting – Montgenèvre, France

FIPS is made up of ski patrol organizations around the planet. Ski patrollers, physicians, lawyers, engineers, technicians, manufacturers, instructors, ski area managers, ambulance officers, and a raft of other volunteers and professionals, are involved in the multi-disciplinary activities of ski patrolling.   In 2015, FIPS, the french ski resort Montgenèvre and ANPSP, french ski patrol organization, invite you to a special European FIPS Meeting to discuss and disseminate information on new ski rescue techniques, avalanche rescue, and medical management of ski injuries. Montgenèvre, is a French ski resort located in the southern Alps, at 1860m, on the Italian border, near international airports, easy to join by cars from many alpine countries.   Come and join us to meet ski patrollers from all over Europe, to share, discover, practice and learn from each other ... and Enjoy skiing like nowhere else on the 400km of slopes with the Via Lattea ski area (Italy) !!

Countries expected : France, Germany, Switzerland, Italy, Spain, Sweden, Norway, Liechtenstein, Poland, Slovenia, Slovakia, Romania, Scotland, Iceland, Russia, Andorra, Great Britain, Czech, Bulgaria, Austria…Please download here agenda, access details, registration form :

Agenda, details & Registration form – Ski patrol European meeting

Ski patrol European Meeting flyer

Ski patrol European Meeting poster

 

INFO: http://www.anps.asso.fr/en/evenements/fips-europe-2015.html

 

Here are the agenda in brief, please have a look on the Agenda, details & Registration form, for more details.

  • Thursday, January 22 afternoon :  Arrivals + Avalanche rescue dog training and demonstrations
  • Friday, January 23 : Conferences
  • Saturday, January 24 : practicing, sharing on field, Gazex/catex demos, ski patrol devices & techniques demos
  • Sunday, January 25 : departure or skiing

Il Messaggero parla di noi

Non solo l'elezione del nuovo Presidente FISPS ha suscitato interesse sul nostro lavoro ma anche il lavoro di squadra con le Forze dell'Ordine e l'alto livello di preparazione dei nostri volonatri.   Ecco un bellissimo articolo pubblicato sul Messaggero: 

Il Messaggero parla di FISPS
CorriereVenetoGen2015.pdf
Documento Adobe Acrobat [555.7 KB]

AKJA & Meteo.it

Grazie ad Akja i pattugliatori FISPS sono finiti nella famosa trasmissione meteorologica del Dr. Andrea Giuliacci su Meteo.it dedicata alla montagna.   Guarda il video... clicca QUI!

AKJA - Bilancio di missione

Mercoledi 17 dicembre 2014 si è svolta la presentazione del 7° Bilancio di Missione AKJA presso il Palamonti a Bergamo. Il Presidente Nadia Morotti ha illustrato al pubblico presente in sala i punti di forza che hanno caratterizzato la stagione trascorsa. Questo Bilancio per l'Associazione è un biglietto da visita che la contraddistingue e che mette in chiaro tutte le attività sia a carattere sociale sia a carattere economico.  

Info: www.akja.it 

Antonio Menegon è il nuovo Presidente FISPS. E' iniziata la rivoluzione culturale!
E' Antonio Menegon il nuovo Presidente di FISPS (Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci).
Dunque presidenza assegnata al Veneto per il prossimo triennio, ai massimi vertici nazionali.
Da quando la sezione è entrata a far parte di FISPS, Antonio è stato Presidente Regionale Veneto ed
in tale veste ha quindi sottoposto la sua candidatura per la carica Nazionale.  Vista la ricorrenza è doveroso ricordare com'è nata la federazione ovvero dalla necessità di garantire la sicurezza del demanio sciabile e di prestare soccorso alle vittime di incidenti. Si è sviluppata nel tempo, parallelamente all'aumento, negli anni '80-'90 impetuoso, della popolarità di questo sport nel nostro paese e nei centri montani in generale.  Per questo nel 1984 è nata la Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci (FISPS), all'inizio semplice struttura di volontari del soccorso e successivamente divenuta forza capace di assumersi compiti più complessi di garanzia globale della sicurezza sulle piste e di puntuale consulenza ai Gestori.
La nomina del nuovo presidente è stata inserita all'interno del Congresso Nazionale per i festeggiamenti dei 30 anni della nostra Federazione (1984-2014). Per l'occasione la sezione
regionale Piemonte ha organizzato un programma ricco di contenuti ed eventi per tutti gli ospiti
nazionali ed internazionali, rappresentanti le maggiori componenti che operano in montagna (Corpo
Forestale dello Stato, Guardia di Finanza, Esercito Italiano, Arma dei Carabinieri, FISI, FISIP,
Soccorso Alpino, rappresentanti regionali e colleghi appartenenti alle sezioni estere FIPS di Scozia,
Francia e Svizzera).
Visti i difficili avvicendamenti di altre realtà, le nostre elezioni possiamo definirle atipiche, in
quanto si sono tenute in assoluta serenità e coscienti degli obiettivi che tutti ci prefiggiamo di
conseguire.

Eccellente l'organizzazione ed il lavoro svolto dal Presidente regionale Claudio Colosio e Corrado
Biolé che hanno fortemente sostenuto una vera "rivoluzione culturale". A Limone Piemonte
assieme a relatori appartenenti alle altre Forze dell'Ordine sono stati individuati i punti di contatto
qualificanti, per procedere con un progetto condiviso di stesura di future linee guida da condividere
con i propri vertici.   Attraverso una visione lungimirante, la rivoluzione consiste in un movimento unanime che per il proprio futuro vede unicamente la possibilità di sviluppare un modello comune per la divulgazione della cultura della sicurezza, formazione condivisa, protocolli d'intervento comuni,
multidisciplinarietà in pista, condivisione di dati statistici ed uniformità degli stessi.
Un congresso ricco di contenuti e di nuovi spunti di riflessione che hanno catturato l'attenzione di
tutto il pubblico presente e nel contempo ha fornito a tutti i relatori nuove idee da condividere nelle
proprie realtà.   Trent'anni sono passati, ma l'entusiasmo, la determinazione e l'energia di FISPS sono gli ingredienti necessari, in questo momento, per poter rivestire correttamente il ruolo di coordinatore
tra le parti. Questo riconoscimento ricevuto da parte delle Forze dell'Ordine permetterà certamente
di lavorare assieme per fare sistema ed elevare gli standard nel mondo del soccorso piste sci.
Come si dice in Piemonte: voilà!!!!!!!!

Un ringraziamento anche a Cesare Girardi, oramai "ex" Presidente Nazionale, che per due mandati ha traghettato FISPS a questo importante momento.
Federico Stelè
Resp.le Comunicazione Esterne FISPS 

Una nuova era è inizata

I lavori per il trentennale sono iniziati.  A Limone Piemonte si sono riuniti i Presidenti Regionali, i Direttori delle Scuole Regionali e gli istruttori. Oggi sabato 29 novembre sarà ricordata come l'inizio di una nuova era FISPS.  Tanti appuntamenti si sono susseguiti: riunione dei direttori, tavola rotonda degli sitruttori, consiglio direttivo dei presidenti e a conclusioni l'assemblea federale.   Tanti pattugliatori sono giunti nella cittadina piemontese: marchigiani, emiliani, lombardi, veneti, friuliani ed ovviamente VCO, valli del Rosa e valli del Cuneese.   Tante decisioni, alcuni cambiamenti.   All'unanimità è stato eletto il nuovo presidente nazionale: la carica è stata presa dal veneto Antonio Menegon già presidente di sezione.   E' stato presentato il nuovo programma per i prossimi tre anni.   I ringraziamenti all'operato di Cesare Girardi che per sei anni ha traghettato la Federazione raggiungendo obiettivi importanti.   Ora ci aspettano anni difficili ma entusiasmanti con obiettivi importanti da raggiungere.

La Scuola Nazionale diventa centro formativo IRC

Al Consiglio Federale la Scuola Nazionale ha presentato quanto fatto in questi tre anni sotto la direzione di Marco Gaffuri.   La presentazione avvincente di Nicola Bernacca si è conclusa con una ciliegina: dopo alcuni mesi di duro lavoro finalmente il 24 novembre è arrivata la notizia che IRC-Comunità (Italian Resuscitation Council) ha riconosciuto la scuola come Centro Formativo Nazionale.   Ad oggi già sei istruttori potranno effettuare corsi BLS e BLS-D su tutto il territorio italiano.   I compliementi da tutto il Consiglio per questo importantissimo traguardo.

Scuola Marche: avviati i retraining

Il Direttore della Scuola Regionale Marche, Paolo C., ha avviato nel mese di novembre due sessioni di aggiornamento per i pattugliatori delle stazioni del Catria, Eremo, Villagrande e Carpegna.   Due incontri formativi dove su tre piazzole, i ragazzi si sono cimentati in prove pratiche di addestramento sia tecnico che sanitario.  In particvolare tutti i pattugliatori hanno effettuato il retraining BLS-D e l'aggiornamrnto tecnico per il soccorso in ambiente impervio.

Al Catria le prove sono state fatte in ambiente: pista e rifugio.  A Villagrande si è utilizzata la sala operativa dell'ANPAS.

Si ringrazia la Scuola Nazionale per aver fornito il materiale KONG e l'Istruttore 118 Norman F. per aver seguito tutte le lezioni.

FVG: Incontro formativo con la Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Val Montanaia

La giornata del 22 novembre si è dimostrata una bella occasione di incontro tra gli Istruttori della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Val Montanaia e la Scuola FVG FISPS.   L’iniziativa è partita su proposta di Cristina D. che, reduce dai corsi del CReSP nei quali insegnano gli Istruttori della Scuola Regionale del Friuli Venezia Giulia, ha valutato l’opportunità di un incontro tra le due Scuole ed ha tenuto i rapporti tra i due Enti durante l’organizzazione dell’incontro.  Oggi, due Istruttori della Scuola FISPS, hanno messo a disposizione dei Colleghi della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Val Montanaia la propria esperienza nel campo del primo soccorso in ambienti “ostili”, quali possono essere le piste da sci, in inverno ed in estate. Fabio B. ha iniziato la prima sessione teorica della mattina con una presentazione su “Il ruolo del soccorritore occasionale” e sulle “Procedura procedura per l’attribuzione del codice di priorità per gli interventi di soccorso”, dando un inquadramento generale al tema della giornata.   Dopo una breve pausa, durante la quale è continuato il confronto sui temi trattati nella sessione appena conclusa, l’incontro è proseguito con una parte condotta da Luca S. che ha trattato più da vicino gli aspetti generali del soccorso in ambiente naturale.   I lavori del pomeriggio sono ripresi con un confronto costruttivo su quali siano le migliori procedure in caso si soccorso ad un soggetto travolto da valanga. Uno scambio nel quale sono state nominate le linee guida AINEVA, le tecniche di ricerca e disseppellimento e di soccorso ad un travolto.   L’incontro si è concluso con una sessione pratica all’aperto nella quale sono stati fatte provare le attrezzature impiegate dal soccorso sulle piste da sci con il confronto su quali di questi strumenti possano essere messi nello zaino di chi affronta un’escursione in montagna, a piedi o con gli sci da sci-alpinismo.   Come Scuola Friuli Venezia Giulia, ci auguriamo che i temi trattati ed il modo in cui sono stati proposti abbiamo risposto alle aspettative dei Colleghi della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Val Montanaia ed anche che sia la prima occasione di successivi profiqui scambi ed incontri.

Limone Piemonte ci aspetta!

La stazione Limone Piemonte - Riserva Bianca attende i Pattugliatori FISPS per festeggiare i tren'anni della Federazione.   Per verificare l stato dell'innevamento o per ammirare lo splendido scenario delle Alpi Piemontesi potete cliccare QUI.

Antonio Menegon si presenta

Come sapete tutti il 30 settembre erano pervenute due candidature per la Presidenza Nazionale.  Dopo la revoca della candidatura del Presidente uscente è rimasto come unico candidato Antonio Menegon, già Presidente della sezione Veneto.

Come previsto dal regolamento qui di seguito potete leggere la candidatura ed il programma presentato da Antonio a cui vanno i ringraziamenti per aver deciso di mettersi in gioco per un impegno così importante e gravoso ed un "in bocca al lupo" il prossimo triennio che lo vedrà protagonista di una Federazione che sta crescendo e facendo tanto per diventare il punto di riferimento del soccorso piste sci in Italia.

Candidatura Antonio Menegon
candidatura fisps.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.0 MB]
Programma Federale triennio - Antonio Menegon
programma fisps doc.pdf
Documento Adobe Acrobat [3.5 MB]

Un trentennale internazionale! 

Claudio Colosio ed il suo staff sono una vera e propria macchina da guerra!   I tempi stringono ma ogni giorno ci sono njovità e personalità di spicco che decidono di far parte di questo evento che sta prendendo sempre più un carattere internazionale, giusta vetrina del congresso 2016 che ci vedrà di nuovo protagonisti in quel di Adamello Ski.

Infatti a Limone Piemonte hanno aderito la delegazione Svizzera e Scozzese.   Inoltre avremo la graditissima presenza del Presidente Internazionale FIPS Jean Louis Touaillion.

Intanto la prima neve è caduta anche a quote basse in Piemonte... speriamo bene!!!

Elezione Presidente Nazionale

Sabato 29 novembre il CDF eleggerà i nuovo Presidente Nazionale FISPS.

Come da comunicazione inviata dalla Segreteria a tutti i Presidenti Regionali, entro il termine del 30 settembre erano arrivate due candidature: Cesare Girardi (attuale Presidente) e Antonio Menegon (Presidente Veneto).  Negli ultimi giorni Cesare, avendo avuto modo di leggere attentamente il programma di Antonio, visti i tanti impegni sia lavorativi che familiari, ha deciso di ritirarsi.

Ecco la lettera inviata ai Presidenti:

Buon giorno a tutti,leggo dalle varie e-mail che mi arrivano che state facendo tutti un ottimo lavoro, di questo Vi ringrazio, molti importanti impegni attendono la Federazione, impegni che solo con una seria volontà collettiva e unione di intenti, possono essere portati a buon fine.

Ringrazio Antonio Menegon di essersi candidato alla Presidenza della Federazione, ho letto con interesse il suo programma, a mio avviso ambizioso ma realizzabile, quindi ritengo che la mia candidatura in questo preciso momento della Federazione sia diventata inopportuna perchè potrebbe portare ad una eventuale spaccatura, proprio per questo dopo la mia e-mail in cui annunciavo di non ripresentarmi alla prossime elezioni, avevo invitato tutti Voi ad iniziare una discussione su qualche nominativo disposto a sostituirmi, purtroppo non si è seguito questo metodo e la sera della scadenza delle candidature non sapendo nulla da nessuno mi sono ripresentato per evitare situazioni in assemblea che si sono viste qualche tempo fà....

Dunque ritiro la mia candidatura e invito tutti Voi a convergere sul nome di Antonio Menegon, lavorare con serietà e spirito di collaborazione insieme a lui al fine di far crescere la nostra F.I.S.P.S.

Essendo impossibilitato a partecipare ai festegiamenti dei 30 anni della Federazione e di conseguenza al Consiglio Direttivo e all'Assemblea Federale causa un viaggio premio avuto da una nostra azienda in Brasile con partenza sabato 29 novembre e rientro domenica 7 dicembre, inviero tramite la segreteria una mia relazione e il prospetto contabile per l'approvazione.   Certo di aver fatto la cosa più saggia e con la speranza di poter accompagnare il mio Presidente Regionale al Vostro prossimo CD per potervi personalmente ringraziare tutti, vi invio i miei più Cari Saluti.

Cesare Girardi

 

Al trentennale quindi il Segretario Nazionale Mirco Ravaioli avrà la delega dal presidente uscente Cesare Girardi per le operazioni di rito e per rappresentarlo ai convenuti.

A nome di tutti i pattugliatori della Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci un grazie a Cesare per i 6 anni che lo hanno visto in prima linea a rappresentarci.

Il trentennale fa parlare di noi... 

Le principali testate del settore e quotidiani locali parlano di noi, buon segno!   Ringraziamo Claudio Colosio per questo bell'articolo uscito su TorinoNews: clicca QUI per leggerlo.

Scuola Lombardia al lavoro

Domenica 19 ottobre si è conclusa la settimana europea dedicata alla sensibilizzazione della popolazione alla rianimazione cardiopolmonare VIVA 2014. Gli istruttori della scuola Regionale FISPS Lombardia si sono prestati per collaborare con gli istruttori degli altri CeFRA (CRI, SAL, FAPS) per divulgare a scuola e in piazza le manovre salvavita in caso di arresto cardiaco. Prima location l'Istituto Leonardo Da Vinci a Bergamo dove in due mattinate, grazie anche al personale dell' AAT 118 Bergamo, sono stai formati circa 200 ragazzi delle classi quarte di tutto l'istituto. Tutti i ragazzi hanno partecipato con interesse alla lezione teorica e hanno successivamente imparato cosa vuol dire "massaggiare" al ritmo di Stayin' Alive.

FISPS FVG cambi al vertice 

Sabato 15 novembre si è svolta l'assemblea annuale dei componenti di FISPS Friuli Venezia Giaulia.

Tra i punti all’ordine del giorno c’erano la relazione del Presidente, l’approvazione dei bilanci consuntivo e preventivo e le elezioni delle cariche sociali che prevedevano l'elezione sia per la presidenza che per i componenti del consiglio direttivo.    L’Assemblea ha accettato la proposta avanzata da Roberto Fregonese, Presidente in carica, e sono stati eletti:

Luca S. – Presidente;
Fabio B. – Consigliere;
Davide D. S. – Consigliere;
Omar G. – Consigliere;
Anna M. – Consigliere.

A breve il nuovo Consiglio Direttivo si riunirà e valuterà gli incarichi al proprio interno e quelli a cura degli Associati che, con la propria attività, supportano FISPS-fvg.

FISPS Nazionale si congratura con Fregonese per l'ottimo lavoro svolto fino ad oggi ed augura un buon lavoro al nuovo C.D. in vista dei tanti appuntamenti che ci vede protagonisti nei prossimi mesi.

FISPS Marche ed il sociale

La sezione regionale marchigiana la scorsa primavera ha presentato un progetto di promozione sociale in ambiente montano per i diversamente abili.   Grazie alle sinergie sviluppate con altre OdV il lavoro è risltato 10° su 55 progetti presentati in Regione e 2° della Provincia di Pesaro ed Urbino ed è stato premiato con un finanziamento di circa 15 mila euro.   Ora i pattugliatori progetteranno e realizzeranno un percorso a 1400m di altezza senza barriere architettoniche per poter portare ragazzi con handicap alla scoperta della montagna.   Presto altre info.

Resoconto Fiera Modena Skipass
Anche l'edizione 2014 di Modena Skipass si è conclusa.   Bellissima l'esperienza, fonte di novità e soprattutto con la nostra presenza apprezzata da operatori e visitatori.
Per la prima volta si è vista la condivisione degli spazi espositivi con un importante partner istituzionale quale il Corpo Forestale dello Stato.   La tavola rotonda del 2013 in quel di Frontone ha portato dunque i primi frutti.    Un'area dello stand è stata completamente dedicata al Meteomont, con la simulazione di un “campo innevato” per i rilievi meteonivometrici e l’illustrazione di tutta la strumentazione e delle tecniche utilizzate dal personale per i rilievi giornalieri.  Un’altra area è stata invece dedicata al servizio di sicurezza in montagna con particolare attenzione al servizio vigilanza e soccorso piste da sci e ciò che ha catturato maggiormente l'attenzione sono stati gli interessanti prodotti esposti da Emilio Moras (uno dei padre fondatore di FISPS).
Un doveroso ringraziamento da parte della Federazione a Federico Stelè che ha ideato e curato questo evento, alla Sezione dell'Emilia Romagna che ha presidiato lo stand ed a tutti i pattugliatori che sono intervenuti dalle varie regioni.
Arrivederci dunque allìedizione 2015.

Iscrizioni al trentennale

Per la partecipazione a Limone Piemonte per i trentanni di FISPS bisogna prenotarsi.

I Presidenti di sezione sono pregati di dare la massima diffusione dell'evento.

Qui di seguito il modulo per l'adesione con tutte le info.

Conferenza Stampa per i 30 anni di FISPS

Manca meno di un mese ai festeggiamenti per i trenta anni della nostra organizzazione.

La sezione Piemontese, organizzatrice dell'evento, invita alla presentazione dell'evento che si terrà venerdì 14 novembre alle ore 11.30 presso la Sala Conferenze dell'Ass.to allo Sport della Regione Piemonte in Torino.

Invito
Invito 30anniversario FISPS_Torino14.11.[...]
Documento Adobe Acrobat [63.8 KB]
Limone Piemonte 28/29/30 Novembre
Scheda Iscrizione trentennale FISPS
Scheda iscrizione.pdf
Documento Adobe Acrobat [110.8 KB]

In Abruzzo un concorso fotogtafico

Comune di Ascoli Piceno, CNSAS e tanti brand famosi hanno sponsosorizzato l'iniziativa di Rirì Sport, noto negozio di articoli sportivi del capoluogo marchigiano legato da sempre a FISPS.

Il concorso è aperto a tutti gli appassionati di montagna. Maggiori info www.ririsport.com

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© F.I.S.P.S. Federazione Italiana Sicurezza Piste Sci - C.F. 07870690158 - Web Design by M.R. - Contenuti Riservati